Ghirlanda di Natale.. al Pop corn !

Poche idee (bizzarre) su come addobbare l’Albero di Natale quest’anno? Mentre guardavate un vecchio film accanto al fuoco, avete fatto più pop corn del dovuto e vi pare prorio un peccato buttarli? Mai pensato ad unire le due cose ? Io si, ed ecco qui le mie commestibili ghirlande di Natale! Ottime per ingordi ospiti..

Cosa serve:

  • ago
  • filo bianco
  • pop corn !

Potrebbe sembrare difficoltoso “cucire” dei pop corn.. ma vi assicuro che è davvero facilissimo! La parte bianca è molto morbida e l’ago passa senza problemi tanto che nel filo scivoleranno che è un piacere.

Come ho fatto:
con un ago medio ho passato del filo bianco nella parte piu spumosa del chicco -come fossero perline- avendo cura però, di lasciare un minimo di spazio tra un chicco e l’altro a donare un morbido effetto alla ghirlanda (in caso contrario risulterebbe troppo tesa per essere delicatamente appoggiata sui rami).
Due piccoli nodini alle estremità terranno ottimamente il tutto.

Unica nota che mi sento di dare:  scegliere i chicchi più grandi e perfettamente bianchi evitiando di salarli per praticità e pulizia.

Se volete farli durare meglio creare una sottile pellicola protettiva spruzzandoci lacca per capelli.

Lui non era molto entusiasta, tant’è che mi guardava con la solita espressione: “sei pazza” (erano troppi 2 esperimenti in un giorno solo, l’altro lo metto domani) .. però poi si è dovuto ricredere, anzi mi ha anche suggerito di aggiungere della neve spry ma l’effetto non è stato soddisfacente: si sono ammorbiditi ma sopratutto il risultato era davvero irrisorio. In compenso gli è venuta voglia emularmi creando un addobbo personalizzato..vedremo che mi tirerà fuori…. !!

Con lo stesso procedimento si può creare un’po di tutto! Altre Idee ?

2 commenti

  1. 11/12/2009 a 9:33 AM

    che carinoooo ma con i miei gatti non rimarrebbero + pop corn!
    puoi provare con le castagne o le nocciole, noci e altra frutta secca!
    ciao silvia

    Mi piace

  2. Little Thing said,

    12/12/2009 a 12:58 AM

    Ah! Dannati gatti..i miei hanno reso molto arduo il lavoro! Poi erano disposte troppo in alto per notarle per fortuna.. carina l’idea della frutta secca, grazie :)

    Mi piace


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: