Costruire le Girandole

Rallegrano balconi e giardini, allontanano piccioni e uccelli con quel sapore antico di cose semplici ..e sono facili e veloci da realizzare.

Cosa serve

  • un quadrato di carta colorata
  • uno spillo
  • un bastoncino

-Disegnare le 2 diagonali del quadrato di carta e tagliarle lungo le tracce lasciando unita la parte centrale
-Ripiegando le 4 punte undendole al centro, fissarle alla base con colla forte o scotch, e farci passare lo spillo unendolo al bastoncino.

Note:
I metodi affinchè possano girare senza problemi sono due:
1) lasciare spazio tra girandola e bastoncino (gira solo la girandola), in questo caso dovete fissare le 4 punte alla base di modo che la carta non si “allarghi” fino al bastone bloccando la forza del vento
2) o fare in modo che lo spillo possa ruotare (la girandola gira in blocco assieme allo spillo). In questo caso va studiato un metodo diverso.

Si possono riciclare cannucce, stuzzicadenti lunghi, bottoni, chiodini, carta e plastica.. io ho usato delle canne sottili, la carta è quella di una vecchia busta plastificata =)

2 commenti

  1. Paolo said,

    27/04/2010 a 11:41 AM

    Beh, sarebbe quasi un peccato non provare a farle con le mie bimbe…! Non ho le canne di bambù, ma qualche bastoncini piatto a cui attaccare un chiodino lo rimedio :-)

    Mi piace


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: