Yogurt autoprodotto

E’ facile al supermercato allungare mano senza pensieri: lo troviamo gia pronto, basta scegliere quanto e come et voilà.. alla “modica” cifra di 2, 3 euro e qualche componente poco chiaro  abbiamo il nostro yogurt.
E non avevo mai pensato che invece fosse cosi semplice, economico e genuino farselo da soli in casa!  Dovete assolutamente provare sopratutto se ne siete schiavi (e non parlo solo di diete ma anche di ghiottoneria pura).

Per chi ha la yogurteria si rivela estremamente semplice ma non è fondamentale anche se certamente piu pratico. La macchina serve infatti  SOLO a lasciare in temperatura costante i vasetti per le ore necessarie e consuma quindi davvero un nonnulla. Il Risparmio perciò è davvero notevole, non avremo impatti ambientali ne dubbi su cosa stiamo mangiando, senza contare che possiamo scegliere Come gustarlo direttamente sul momento. Io ad esempio lo mangio spesso bianco con solo del miele :)

Per un chilo di Yogurt Naturale.. Serve

– 1 litro di latte UHT (questo tipo di latte essendo pastorizzato ha subito una sterilizzazione molto alta ed è certamente il più sicuro. Può essere sia magro che intero)
– 250 grammi di yogurt bianco (l’importante è che i vasetti contengano Fermentici Lattici Vivi, “lactobacilli bulgarici”) la prima volta. Poi .. sarà sufficiente utilizzare lo yogurt che abbiamo gia preparato!
-pentola in acciaio
-cucchiaio di legno
-6 vasetti

Come fare

Scaldare il latte a fiamma molto bassa finchè non creerà la prima schiumetta ( non deve bollire ).
Spengere il fuoco e lasciar stiepidire (per accelerare si puo usare bagnomaria con acqua fredda).
Aggiungere lo yogurt impastando il tutto.
Versare il contenuto nei vasetti (sterilizzati).
Con la yogurteria posizionarli nella macchina, accenderla e lasciar passare 12 ore [ senza: tenerli in ambiente con temperatura costante (intorno ai 43°) ] . Più le ore passano piu assumerà consistenza, perciò se vi piace cremoso probabile servirà più tempo. Riporre in frigo per 2 ore.. e lo Yogurt è pronto.

Note

– Si può aggiungere qualsiasi cosa.. dal Miele, alla Frutta fresca, conrflakes, cioccolato, marmellata.. si può ovviamente anche utilizzare per ricette culinarie.. è Yogurt a tutti gli effetti! Ma genuino.
– La Conservazione in frigo dura circa 2 settimane, certo però prima si consuma meglio è per le sue proprietà.
– Lasciando un vasetto da parte, non ci sarà bisogno la volta successiva, nemmeno di acquistare i 250gr fermentati.

Qualche informazione in più sullo Yogurt

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: